Soggetto "Adorazione dei magi"
Miniature 1 / 1
carta: 75r
titolo: Adorazione dei magi
autore: Zanobi Strozzi e Filippo di Matteo Torelli
tecnica: tempera e pennello

La scena sul fondo della lettera si svolge all’interno di una capanna di legno. Al centro è la Madonna, sulla cui testa splende una stella, assisa con il Bambino in braccio e alla sua destra san Giuseppe con le mani coperte dal mantello giallo in segno di riverenza verso il figlio. La posizione centrale della Vergine sembra alludere al primato del ruolo mariano al quale è dedicato questo graduale dell'Avvento, e alla particolare devozione dell’Ordine Domenicano alla Madonna. Questa miniatura è interessante anche per la descrizione degli abiti indossati dai re magi, particolarmente rappresentativi della moda del XV secolo. Il più anziano, con la lunga barba bianca, ha la corona deposta in terra ed è inginocchiato di fronte al Bambino a cui carezza teneramente un piedino. Egli indossa una pellanda di colore verde con ampie maniche a gozzo lasciate libere per mostrare quelle sottostanti, anch’esse preziose e bordate di pelliccia; sopra, ha un mantello rosa foderato di azzurro. L’altro re, di mezza età, è inginocchiato e reca in mano un vasetto d’oro; egli ha una pellanda molto simile, anch’essa foderata di pelliccia, ma con le maniche chiuse. Il re giovane indossa una veste verde con le maniche strette e, come sopravveste, una giornea azzurra bordata di pelliccia; in mano tiene una pisside dorata. I magi, ciascuno di età diversa, simboleggiano le tre età dell’uomo.
Graduale P
«
75r
»