• Giovanni da Milano
    Mostra
  • Cappella Rinuccini
    Cappella Rinuccini

Giovanni da Milano

Capolavori del gotico tra Lombardia e Toscana

La mostra ha mirato a far conoscere al pubblico Giovanni da Milano, straordinario pittore lombardo che fu protagonista della scena fiorentina e toscana alla metà del Trecento, negli anni caratterizzati tristemente dalla terribile peste nera del 1348. L’esposizione ha preso spunto dalla tavola raffigurante Cristo in Pietà firmata da Giovanni da Milano e datata 1365 (piano terra, sala di Giovanni da Milano e dell’ Orcagna) e ha mirato a ricostruire nel modo più esaustivo possibile il percorso artistico del maestro, pittore capace di rielaborare con grande originalità la lezione di Giotto e gli spunti naturalistici e cortesi dell’arte gotica. Fra le opere che egli eseguì a Firenze, di particolare suggestione appare la decorazione pittorica della cappella Guidalotti Rinuccini nella basilica di Santa Croce.

Credits
FotoGallery
Giovanni da Milano
Giovanni da Milano Capolavori del gotico fra Lombardia e Toscana Galleria dell’Accademia 10 giugno – 8 dicembre 2008 Presidenza / Exhibition President Cristina Acidini Direzione / Director and Coordination of the Exhibition Franca Falletti Curatela / Curator Daniela Parenti Segreteria scientifica / Scientific Secretary Francesca Ciaravino Segreteria generale / General Secretaries Marzia Marigo Cristina Panconi Allestimento / Exhibition design Direzione dei lavori / Technical Management Maria Cristina Valenti Ideazione e progettazione dell’allestimento / Concept and Exhibition Design Giancarlo Lombardi Realizzazione / Implementation Opera Laboratori Fiorentini Spa Catalogo / Catalogue Giunti Editore