Benvenuto
Benvenuto nel sito dal Soprintendente Cristina Acidini

>> Per saperne di più



Vuoi contribuire all diffusione della conoscenza dei tesori d'arte di Firenze?
Metti qui il tuo link

>> Vai alla pagina Sponsor

Ufficio città di Firenze

Informazioni

L’Ufficio Città di Firenze è l’organo preposto alla tutela, alla conservazione e alla valorizzazione del patrimonio storico artistico ( ossia beni mobili, pitture murali ed apparati decorativi) ed etnoantropologico presente sul territorio cittadino ed appartenente ad Enti Pubblici, statali e locali, Enti ecclesiastici civilmente riconosciuti, ed ogni altro ente o istituto pubblico nonché a persone giuridiche private senza scopo di lucro ai sensi dell’articolo 10 comma 1 del Codice dei Beni Culturali . Tale competenza si estende anche ai beni mobili , pitture murali e apparati decorativi aventi più di 50 anni ed appartenenti a privati se dichiarati di “particolare interesse” storico-artistico e per i quali sia stato emanato un provvedimento di notifica ai proprietari .

L’attività dell’Ufficio investe pertanto un campo d’azione ampio e variegato che per questo presuppone una stretta correlazione con tutti gli altri settori della Soprintendenza, in particolare l’Ufficio Catalogo, l’Ufficio Notifiche, l’Ufficio Restauri e l’Ufficio Mostre.

L’Ufficio Città di Firenze è stato istituito nel 2008 in attuazione del DPR 233 del 26 novembre 2007 (Regolamento di riorganizzazione del MIBAC), che stabilisce il passaggio di competenze relative al patrimonio storico artistico ed etnoantropologico della città di Firenze alla già istituita Soprintendenza Speciale per il Polo Museale Fiorentino che ha acquisito così la denominazione di Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della Città di Firenze.


Elenco dei funzionari:



Segreteria Ufficio Città di Firenze:

  • Alessandra Di Curzio Tel: +39 055 2388 802
    Fax: +39 055 2388 805
    Email: cittadifirenze@polomuseale.firenze.it